OTTIMIZZAZIONE ON-SITE

ottimizzazione-seo-on-site

Ottimizzazione Seo on site

Per ottimizzazione Seo on site detta anche ottimizzazione Seo on page, si intende tutta quella parte della SEO che si occupa di strutturare il sito web in modo da favorire al massimo il passaggio degli spider di Google e degli altri motori di ricerca all’interno di tutte le pagine che compongono il sito web in questione.

Uno degli pratiche più comuni infatti, è proprio quello di fermarsi alla homepage strutturandola in maniera più o meno corretta dal punto di vista SEO e non preoccupandosi invece dei contenuti presenti all’interno delle altre pagine.

Questo è un errore assolutamente da non commettere e tra l’altro non si capisce il perché dovreste fermarvi alla homepage. Il tuo sito ha molte pagine… dunque perché non lavorare anche su quelle, non ti pare? Una buona struttura di un sito web dal punto di vista dell’ottimizzazione interna, prevede infatti che tutte le pagine presenti siano oggetto di ottimizzazione, capito?

Strutturare in maniera corretta un sito web, è il primo passo fondamentale per ottenere buoni risultati in termini di visibilità e per farlo occorre effettuare tutta una serie di operazioni specifiche che coinvolgono attributi fondamentali quali:

 

 -TITLE

Forse ti sembrerà strano ma devi sapere che ancora oggi molti siti web presentano pagine prive del tag Title oppure, in alcuni casi, questo è del tutto inappropriato rispetto al contenuto della pagina stessa. Il Title è la base di qualunque pagina web è come tale deve essere scelto con la massima attenzione.

 

-META DESCRIPTION

Anche la Meta description è molto importante perchè può essere considerata come un’estensione del Title e deve quindi essere in stretta correlazione con quest’ultimo. Mi capita spesso di trovare siti web che non rispettano questa condizione fondamentale e che per questo risultano spesso penalizzati.

 

-KEYWORDS

Se le 2 voci viste prima sono certamente le più importanti per quanto riguarda la Seo on page, non bisogna però neanche dimenticarsi delle keywords. Seppure con gli ultimi aggiornamenti degli algoritmi di Google queste hanno perso un po’ d’importanza, restano a mio avviso un parametro da tenere in considerazione. Queste permettono infatti di categorizzare le pagine, semplificando il lavoro di Google che sicuramente apprezzerà premiandovi con un migliore posizionamento.
Scegliere parole a casaccio perché si pensa che queste possano portare più traffico è il più grande errore che puoi commettere; analizzare le ricerche medie mensili su Google, la concorrenza, effettuare test e monitorare quotidianamente i progressi, è quello che faccio io.

 

-URL

Un altro aspetto un po’ troppo sottovalutato è quello relativo agli url. Sapevi che invece un url con una buona metrica può accrescere notevolmente la tua autorevolezza agli occhi di Google? In base alla struttura del sito ed alle pagine presenti, imposterò al meglio tutti gli url ed i collegamenti presenti sul tuo sito internet.

 

-IMMAGINI

Anche le immagini sono molto importanti principalmente per 2 ragioni:
1)Un’immagine ben fatta attira l’attenzione dell’utente e spesso vale più di cento parole.
2)Bisogna sempre inserire l’attributo alt all’interno di ogni immagine presente (sempre legandolo ovviamente agli altri aspetti visti sopra). Questo perchè gli spider di Google non riescono a leggere dentro il contenuto dell’immagine per cui questo attributo è molto importante perchè funziona come una sorta di guida per il crawler.

 

-TESTI

Mi occupo di Seo Copywriting, ovvero l’arte di scrivere contenuti mirati che possano essere prima di tutto apprezzati da chi legge, ed in secondo luogo anche dai motori di ricerca. Per svolgere al meglio questa attività, ho maturato diversi anni di esperienza presso vari blog di settori come moda, tecnologia e viaggi e collaboro tutt’ora con alcuni di essi. Ricorda che per ottenere una buona ottimizzazione Seo on site, fornire buoni contenuti è fondamentale.

 

-CONTENUTI

Non solo foto e testi, all’interno di un sito internet ci sono molti altri aspetti e contenuti che vanno curati. Un video ad esempio, è qualcosa che può sempre portare un beneficio aggiuntivo non solo per la viralità dello stesso se riesce a raggiungere persone realmente interessante, ma anche perché aumenta il tempo di permanenza dei visitatori nel sito e può anche far diminuire la frequenza di rimbalzo. Aspetti da non sottovalutare perché possono portare un grande beneficio e farti scalare posizioni all’interno delle serp di Google.

ottimizzazione-seo-on-page

 

Questi sono solo alcuni dei punti fondamentali che andrò a toccare perché solo con una ottimizzazione Seo on page ben fatta potrai migliorare la visibilità del tuo sito web.

Per un’analisi più approfondita contattami e sarò felice di fornirti una consulenza completa senza alcun impegno.